Data
21 novembre 2017
Città
Palermo

Descrizione

La pace e la stabilità internazionale sono le condizioni essenziali perché ogni singolo cittadino del mondo possa realmente e liberamente partecipare nel pieno delle sue capacità, alla costruzione del proprio futuro e di quello della comunità a cui appartiene. Nelle situazioni di crisi del Mediterraneo, solo gli interventi aperti a una strategia di cooperazione, di dialogo e di comprensione tra le parti, in condizioni di sicurezza, sono quelli che favoriscono la pace e la stabilità sociale. In questo quadro appare oggi chiara l'importanza di una nuova strategia di cooperazione tra Università per promuovere la pace e lo sviluppo con nuove strategie nel Mediterraneo favorendo il dialogo e la cooperazione allo sviluppo tra i Paesi del Medio Oriente e del Maghreb.

Programma

Saluti | Ore 15.30
A cura di
Prof. Fabrizio Micari

Magnifico Rettore dell'Università di Palermo

A cura di
Prof.ssa Ada Maria Florena

Pro-Rettore all'internazionalizzazione

Introduzione | Ore 15.45
A cura di
Prof. Massimo Maria Caneva

Presidente AESI

A cura di
Prof. Giuseppe Giordano

Presidente ARCES

Interventi | Ore 16.00
A cura di
Amb. Franco Mistretta

già Ambasciatore d'Italia in Libano, Comitato Scientifico AESI

A cura di
Prof. Vincenzo Provenzano

Coordinatore dei corsi di studio in Sviluppo Economico e Cooperazione Internazionale e in Cooperazione e Sviluppo presso l'Università degli Studi di Palermo

A cura di
Prof. Antonello Miranda

Coordinatore corso di studio interclasse di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali

In Collaborazione con

Commissione Europea
Commissione Europea
ARCES Collegio Universitario
ARCES Collegio Universitario
Città di Palermo
Città di Palermo

Alta Scuola ARCES

Indirizzo
Vicolo Niscemi, n.5, Palermo, PA, Italia

Contatti

Dott.ssa Sarah Viscardi
viscardi@aesieuropa.eu