Europa e crisi nel Mediterraneo: dialogo, cooperazione e stabilità

Dal punto di vista di Malta il Mediterraneo è il centro della politica estera: non vi è pace se non vi è stabilità nel Mediterraneo, per questo motivo Malta ha sostenuto la presidenza Italiana presso il Consiglio di Sicurezza. Italia e Malta collaborano dall’agosto 2016 nell’Operazione Sofia per interrompere il fenomeno crudele dello scafismo e per addestrare la guardia costiera libica ad affrontare gli ingenti flussi emigratori. Per quanto riguarda la crisi israelo-palestinese, invece, Malta ritiene che le due parti debbano raggiungere la pace senza alcun tipo di intervento esterno.