Benvenuto

Questo seminario rappresenta un’occasione importante per diffondere la cultura di difesa e di sicurezza del nostro paese. Senza rinunciare all’uso delle armi, che è una prerogativa dei corpi militari, le nostre forze armate vengono costantemente formate al fine di sviluppare al meglio le capacità di dialogo e interrelazione con le popolazioni dei territori in cui i nostri militari sono chiamati a prestare servizio.

L’empatia è dunque la cifra distintiva della nostra cultura di difesa e sicurezza, apprezzata nel resto del mondo quale strumento imprescindibile nei processi di peacebuilding.

Il CASD ha investito molto nel peacebuilding e peacekeeping e si propone come luogo di studio approfondimento e confronto in materia. Non a caso, la Nato ha attribuito proprio all’Italia il compito di provvedere alla formazione dei formatori in materia di peacekeeping per il gruppo di dialogo euromediterraneo dei 5+5