COMMENTO Gen. S.A. Fernando Giancotti, Presidente CASD - ETICA DEI RAPPORTI INTERNAZIONALI

COMMENTO Gen. S.A. Fernando Giancotti  - Presidente CASD

ETICA DEI RAPPORTI INTERNAZIONALI   

Prof. Massimo Maria Caneva 
Presidente AESI
VIDEO https://www.facebook.com/16062...

(Possibilità di attivare i sottotitoli in lingua inglese) 

COMMENTO: Gen. S.A. Fernando Giancotti – Presidente CASD
Indirizzato al Presidente AESI per gli Studenti AESI
 
Caro Presidente,
non posso che concordare. Aggiungendo che oltre che riscoprire, occorre promuovere e praticare una nuova etica, all'interno e all'esterno dei confini. Occorre un rinnovamento del Patto Sociale e delle relazioni internazionali, poiché certamente le sfide globali che stanno montando per il sistema internazionale e il nostro Paese in particolare non potranno essere affrontate con la logica del "Homo homini lupus". Un'etica funzionale a una diversa efficacia dell'azione collettiva, in Europa, che sembra finalmente muoversi in quella direzione, nel mondo, da cui provengono segnali diversi e contraddittori che dovranno essere sistematizzati, speriamo per il meglio.
 
L'Italia più di altri Paesi ha bisogno di un risorgimento, fondato su leadership, rapidità, agilità, innovazione, resilienza e appunto etica. Cose che sono distribuite nel sistema, ma che dovranno fare subito massa critica. Burocrazia, miopia politico-elettorale, incompetenza, avversione al rischio e alla responsabilità sono zavorre che non potremo più trasportare.
 
I nostri ragazzi dovranno essere leader in questa nuova fase. Ne va del loro stesso futuro.
Buon lavoro!
Fernando Giancotti
Presidente CASD
ROMA
 
COMMENT: Gen. S.A. Fernando Giancotti - CASD President
Addressed to the AESI President for AESI Students
 
Dear President,
I can only agree. Adding that in addition to rediscovering, it is necessary to promote and practice a new ethics, inside and outside borders. A renewal of the Social Pact and international relations is needed, since certainly the global challenges that are mounting for the international system and our country in particular cannot be tackled with the logic of "Homo homini lupus". An ethics functional to a different effectiveness of collective action, in Europe, which finally seems to move in that direction, in the world, from which different and contradictory signals come which must be systematized, we hope for the best.
 
Italy more than other countries needs a resurgence, based on leadership, speed, agility, innovation, resilience and precisely ethics. Things that are distributed in the system, but that will have to make critical mass immediately. Bureaucracy, political-electoral short-sightedness, incompetence, aversion to risk and responsibility are ballast that we can no longer carry.
 
Our Youth will have to be leaders in this new phase. It affects their own future.
Good job!
Fernando Giancotti
CASD President
ROME