Data
5 dicembre 2017

“L’AESI è convinta che il futuro politico dell’Unione Europea ha una sola dimensione umana, sociale e politica: la solidarietà! Per questo ogni giovane cittadino europeo si deve sentire responsabile nel promuovere una vera cultura della solidarietà a favore della persona umana e del bene comune. L’AESI si adopera a nchè tra i giovani la politica ritrovi la sua profonda dimensione di servizio alla comunità internazionale, consapevoli che essere cittadini europei è ora una s da alla quale non possiamo rinunciare”

(Prof. Massimo Maria Caneva - Presidente AESI)