Incontri Nazionali



In Collaborazione con





L’AESI è convinta che il futuro politico dell’Unione Europea ha una sola dimensione umana, sociale e politica: la solidarietà! Per questo ogni giovane cittadino europeo si deve sentire responsabile nel promuovere una vera cultura della solidarietà a favore della persona umana e del bene comune. L’AESI è impegnata in questo progetto e rivolge il suo messaggio alle nuove generazioni chiedendo loro di promuovere una nuova Europa partendo dalle sue radici e che conservi la sua identità. Essere cittadini europei significa partecipare ad un progetto comune che ci impegna tutti personalmente e che richiede una forte motivazione umana e professionale senza la quale non si riuscirà ad ottenere risultati concreti nella vita di tutti i giorni. L’AESI si adopera affinchè tra i giovani la politica ritrovi la sua profonda dimensione antropologica e sia al servizio del bene comune e della verità. Essere Europei è una sfida alla quale non possiamo rinunciare.

Prof. Massimo Maria Caneva Massimo Maria Caneva Presidente AESI